Getto d'inchiostro UV

 

Le stampanti a getto d'inchiostro presentano numerosi vantaggi rispetto a molti altri tipi di stampa digitale: la stampa on-demand, i tempi di lavorazione brevi e la gestione automatica del colore. Le stampanti a getto d'inchiostro sono anche meno costose di altre stampanti digitali e non prevedono un costo per click. A differenza della stampa flessografica, le stampanti a getto d'inchiostro non richiedono lastre di stampa, riducendo ulteriormente i costi. Le stampanti a getto di inchiostro richiedono anche meno operazioni di pulizia e manutenzione. Le stampanti a getto d'inchiostro hanno il più alto tasso di crescita previsto tra le tecnologie di stampa di etichette digitali nei prossimi cinque anni.

Le stampanti a getto d'inchiostro sono di due tipi: UV e a base d'acqua.  Le stampanti a getto d'inchiostro UV impiegano inchiostri che sono solidi al 100% e contengono pigmenti, pre-polimeri e componenti sensibili ai raggi UV. Una volta che l’inchiostro è stato stampato su substrato, il prepolimero si solidifica e forma uno strato asciutto e colorato sotto l’effetto della luce UV. Gli inchiostri reticolati con i raggi UV offrono un'eccellente resistenza all'acqua e allo sbiadimento e sono paragonabile dal punto di vista chimico alla stampa flexo UV.

Le stampanti a getto d'inchiostro sono generalmente meno costose di quelle flessografiche.

Offriamo un portfolio completo di supporti per stampanti a getto d'inchiostro a UV, tutti collaudati con una varietà di substrati per tutti i principali OEM, che utilizzano la stampa a getto d'inchiostro.

 

Portafoglio stampa digitale per inchiostri Inkjet UV


Argomenti correlati 

La tecnologia digitale rappresenta la tendenza del futuro per quel che riguarda la stampa di etichette

Craft Segment - Advantage Digital