Bellezza, profumi e cosmetici

 

Il settore cosmetico è in piena espansione e rapida evoluzione. I millennial apprezzano l'interazione immediata con i marchi che amano. I marchi devono trovare il modo per diventare parte integrante della vita quotidiana dei propri clienti, risaltando sempre sullo scaffale, rispettando i requisiti di conformità e proponendo imballaggi più sostenibili.

Avery Dennison consente agli etichettifici e ai marchi di raggiungere ognuno di questi obiettivi. Combiniamo decenni di esperienza tecnica pionieristica con una vasta gamma di soluzioni che offrono attrattiva a scaffale, prestazioni, sostenibilità e, soprattutto, la possibilità di restare in contatto con i consumatori.

Funzionalità e conformità
Le etichette dei settori bellezza, profumi e cosmetici hanno un compito notevole. Innanzi tutto devono essere conformi ai regolamenti vigenti. Poi, devono adattarsi a piccoli contenitori, di forme e dimensioni diverse e mantenere prestazioni impeccabili lungo tutta la catena di fornitura, dal negozio fino alla casa del consumatore. Abbiamo le soluzioni e la profonda esperienza nel settore per garantire che le vostre etichette non falliscano mai nel loro lavoro.

Attrattiva a scaffale e Etichette intelligenti
Una volta risolte le funzionalità di base e la conformità alle normative, altre sfide vi attendono. L'attrattiva a scaffale è una di quelle. Con oltre il 75% di tutte le decisioni di acquisto prese davanti allo scaffale, le soluzioni di packaging innovative sono essenziali nella differenziazione dei prodotti. Nel frattempo, i consumatori cominciano ad aspettarsi esperienze personalizzate e l’interazione con i marchi che amano.  Combiniamo un portfolio ampio, davvero unico, di soluzioni decorative per etichette di bellezza, profumi e cosmetici con la più vasta selezione di inserti RFID UHF, HF e NFC per consentirvi di distinguervi e collegarvi direttamente con i consumatori, tutto in un'unica soluzione.

CASO DI STUDIO

La tecnologia NFC connette i consumatori alle aziende

Argomenti correlati

Consumer Experience